Da aspirazione ad azione - la target condition


L'argomento che andiamo oggi ad approfondire è la Target Condition. Target Condition è un altro concetto che affonda le sue radici nella filosofia e nel sistema di gestione della produzione Toyota che, in molti modi, ha continuato a servire da fondamento dei principi e delle pratiche Lean.



Il target e le condizioni target non sono sinonimi. Il target è un obiettivo che si cerca di raggiungere, mentre una condizione target va molto oltre a quello. La condizione target comprende i mezzi o il processo mediante i quali, quasi passo dopo passo, si giunge ad un risultato o una serie di risultati. È la differenza tra "qual è l'obiettivo che vogliamo raggiungere?" E "come (o attraverso quale processo) raggiungiamo tale obiettivo?"

Ad esempio, "migliorare la produttività" è l'obiettivo ma non può essere raggiunto direttamente, ed è qui che entra in gioco la condizione target perché introduce il processo attraverso il quale tale obiettivo di produttività può essere raggiunto.

La condizione target è così utile perché, ammettiamolo, identificare un obiettivo è la cosa più semplice. Qualunque cosa sia, apprendere una lingua o migliorare un processo, una condizione target può davvero focalizzare la mente sull'elemento / i che necessitano una maggiore attenzione; la parte più difficile consiste nel stabilire il processo attraverso il quale tale obiettivo sarà raggiunto.

 

Possiamo quindi riassumere : Target Condition = Target Process! 
 
 
 
 Hai stabilito gli obiettivi per la tua azienda, ma sei in difficoltà con i processi da implementare per raggiungerli senza spreco di tempo, denaro ed altre risorse?
 
Affidati al team qualificato di Easy Lean che grazie alla consulenza Lean prestata  sul tutto il territorio nazionale  ha già aiutato numerose aziende ad intraprendere la via del cambiamento snello richiesto dalle condizioni del mercato odierno. 

 
Contatta per avere informazioni!  




Le ultime NEWS



OEE ľoverall equipment effectiveness

Uno dei vantaggi del TPM consiste nel portare ad un uso più efficiente degli impianti ed attrezzature (Overall Efficiency).








Combinazione pi¨ efficace delle politiche di manutenzione industriale

Come accennato nel precedente articolo ti presentiamo oggi la strategia migliore secondo molteplici aziende Lean che l'hanno applicata ottenendo maggiore efficacia, efficienza e riduzione dei costi